giovedì 6 luglio 2017

Mousse di Yogurt e Ricotta con Ciliegie e Pistacchi. "Passadessert" d' Estate.

I fine settimana d'estate, fatta eccezione per il periodo in cui mi trasferisco anima e corpo nelle mie adorate Dolomiti, sono perlopiù dedicati agli incontri con gli amici e di sovente alle cene in cui ci si saluta prima della partenza per le vacanze.
Un paio di settimane fa, proprio in occasione di una di queste serate, ho assaggiato un dessert semplicemente strepitoso. Potevo forse non annotare sul mio prezioso taccuino di cucina le indicazioni per prepararlo? Domanda retorica, ovviamente.
Così, in pieno stile passadessert (la sorta di passaparola gourmet tra amici di cui vi avevo parlato un po' di tempo fa), ho già proposto in un paio di occasione la golosissima Mousse di Yogurt e Ricotta con Ciliegie e Pistacchi
Con qualche modifica rispetto all'originale, ecco quindi il dessert al cucchiaio della mia estate.
Rispetto alla ricetta originale e tenendo conto del'intolleranza di alcuni amici, ho utilizzato ingredienti senza lattosio, ricotta in sostituzione del mascarpone e, al posto delle fragole, le ultime ciliegie della stagione. Infine, poteva forse mancare la mia adorata frutta secca? 

Un abbraccio e a presto!

Maria Grazia




Mousse allo Yogurt e Ciliegie





Mousse di Yogurt e Ricotta 
con Ciliegie e Pistacchi


Ingredienti
(dosi per 4 piccoli barattoli)

120 ml di yogurt bianco senza lattosio
100 g di ricotta senza lattosio
100 ml di panna fresca senza lattosio
40 g di zucchero a velo
250 g di ciliegie qualità Duroni 
40 g di zucchero grezzo di canna
il succo di mezzo limone 
zeste di limone biologico 
5 g di gelatina in fogli
pistacchi già privati della pellicina e tritati grossolanamente




Dessert allo Yogurt con Ciliegie




Lavare e mondare le ciliegie, snocciolarle, tagliarle a fettine e trasferirle in una ciotola.
Unire lo zucchero grezzo di canna, il succo di mezzo limone, poca buccia grattugiata dell'agrume e mescolare. Lasciar riposare per venti minuti e filtrare il succo della marinata di frutta con l'ausilio di un colino.

Ammollare la gelatina in acqua fredda.
Nel bicchiere del mixer e con l'ausilio del frullino ad immersione, montare la panna (non a neve fermissima).
In un altro recipiente amalgamare lo yogurt bianco alla ricotta e allo zucchero a velo. Mescolare con cura fino ad ottenere una crema liscia.

Strizzare la gelatina e scioglierla con un cucchiaio d'acqua a fuoco basso, unirla al composto di ricotta e yogurt, amalgamare ed unire la panna montata. Mescolare ancora.

Distribuire il composto in barattolini e far rassodare in frigorifero per almeno un'ora e mezza.
Al momento di servire, distribuire le ciliegie sulle mousse e completare con qualche goccia della marinata di ciliegie ed i pistacchi tritati.





12 commenti:

  1. Divini! Sono divini. Voglio anche io una cena con te 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io con te, Erica. Un grandissimo abbraccio e grazie di cuore.

      Elimina
  2. Che eleganza e che bellissimi colori!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Manu! Un abbraccio grande anche a te!

      Elimina
  3. Cara Maria Grazia, è proprio il momento di assaggiare questo buon di Dio,
    i suoi colori ti invitano ad assaggiarlo.
    Ciao e buon pomeriggio, il caldo è ritornato, un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì, caro Tomaso, la calura e l'afa sono tornati prepotentemente a farsi sentire. Ci consoliamo con questo fresco dessert che sono felice tu abbia apprezzato. Grazie di cuore e buona serata, caro amico. Ed un grande sorriso :)

      Elimina
  4. Deliziose e molto scenografiche le tue golose mousse e personalmente preferisco la ricotta al mascarpone, non mancherò di farle sicura dell'ottimo risultato!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Laura! Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  5. Semplicemente divino e splendida la presentazione!
    Buon we <3

    RispondiElimina
  6. Sto giusto cercando ricette senza lattosio!!! come ti trovi con i prodotti de-lattosati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono felice di esserti stata utile, Daniela! Io ricorro spesso a questi prodotti ed in particolar modo quando capita che abbia ospiti a cena o a pranzo, intolleranti al lattosio. Ma devo dire che, nonostante io non lo sia, trovo questi prodotti molto più digeribili ed ho iniziato a farne quotidianamente uso. Grazie, Daniela!

      Elimina
  7. Un dessert molto invitante con quelle ciliegie e i pistacchi

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.